Condizioni Generali di Vendita
 
Art. 1 – Disposizioni generali
L’utente navigando in quest’area accede alla pagina 1920s.it, accessibile mediante l’url: www.1920s.it. La navigazione e trasmissione di un ordine di acquisto sul sito comportano l’accettazione delle Condizioni e delle Politiche di Protezione dei Dati adottate dal sito stesso e ivi indicate.
 
Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano alla vendita di prodotti con esclusivo riferimento agli acquisti effettuati sul sito www.1920s.it, conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, Codice del Consumo (D.Lgs. n. 206/05, modificato dal D.Lgs. n. 21/14 e D.lgs. 70/03) di:

 

Impresa Individuale “1920 di Stefania Gentile”, iscritta presso il registro Imprese di Milano n. GNTSFN82S56B180T, con la qualifica di Piccolo Imprenditore e Annotata con la qualifica di Impresa Artigiana.
Sede: Via Fogazzaro 5, 20135 Milano (Italy)
Partita Iva: 10858630964
Codice Fiscale: GNTSFN82S56B180T
REA: MI - 2562143
indirizzo PEC: stefania1920.gentile@legalmail.it


L’utente è tenuto, prima di accedere ai prodotti forniti dal sito, a leggere le presenti Condizioni Generali di Vendita che si intendono generalmente e inequivocabilmente accettate al momento dell’acquisto.
Si invita l’utente e a scaricare e stampare copia del modulo d’acquisto e delle presenti Condizioni Generali di Vendita i cui termini “1920” si riserva di modificare unilateralmente senza nessun preavviso.

 

Art. 2 - Oggetto
Le presenti Condizioni Generali di Vendita disciplinano l’offerta, l’inoltro e l’accettazione di ordini d’acquisto di prodotti su 1920s.it e non disciplinano, invece, la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti sul medesimo sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali.
Prima di inoltrare ordini o di acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi, suggeriamo di verificare le loro condizioni di vendita.

 

Art. 3 – Conclusione del contratto
Per concludere il contratto di acquisto, sarà necessario compilare il formulario in formato elettronico (cosiddetta “proposta d’ordine”) e trasmetterlo seguendo le relative istruzioni.
Nella pagina di conferma della proposta d’ordine, nella quale è contenuto un rinvio a queste Condizioni Generali di Vendita, si forniscono informazioni di sintesi circa le caratteristiche essenziali di ciascun prodotto indicato nella proposta d’ordine, il prezzo (comprensivo di tutte le tasse o imposte applicabili) ed i costi di spedizione (ivi compresi gli eventuali costi supplementari da te sostenuti per aver scelto una tipologia di spedizione e consegna diversa e/o più rapida di quella standard). 
Prima di trasmettere la proposta d’ordine, ricordiamo di leggere attentamente queste Condizioni Generali di Vendita, di stamparne una copia attraverso il comando di stampa e di memorizzarne o di riprodurne una copia per usi personali. In conformità all'articolo 51, comma 7, del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (il “Codice del Consumo”), prima di trasmettere la proposta d’ordine, forniremo un riepilogo delle condizioni commerciali e contrattuali che si applicheranno alla proposta d’ordine di acquisto dei prodotti ed un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun prodotto ordinato con il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse o imposte applicabili), dei mezzi di pagamento che si potranno utilizzare per acquistare ciascun prodotto, delle modalità di consegna dei prodotti acquistati, dei costi di spedizione e consegna; nonché i riferimenti, l’indirizzo geografico e le modalità di contatto del Venditore e la data entro la quale il Venditore, una volta accettata proposta d’ordine, si impegna a consegnare i beni. Il Venditore fornirà, inoltre, un riepilogo delle condizioni e delle modalità per l'esercizio del diritto di recesso. Se applicabile, si darà informazione, in caso di recesso, del costo della restituzione dei prodotti. Sarà, in ogni caso, rammentata l’esistenza della garanzia legale di conformità dei prodotti, saranno forniti i riferimenti di contatto del nostro servizio di assistenza post-vendita e ricorderemo la possibilità di utilizzare il servizio di conciliazione, indipendente ed istituzionale, c.d. “RisolviOnline”, fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano nonché la possibilità di utilizzare la piattaforma per la risoluzione alternativa extra-giudiziale delle controversie, accessibile sul sito http://ec.europa.eu/odr, messa a disposizione dalla Commissione Europea.
La trasmissione della proposta d’ordine al Venditore costituisce una proposta di acquisto vincolante per l’utente. Prima di procedere alla trasmissione della proposta d'ordine, sarà pertanto richiesto di individuare e di correggere eventuali errori di inserimento dei dati.
Una volta trasmessa la tua proposta d’ordine, l’utente riceverà una e-mail automatica da parte del Venditore per confermare l'avvenuta ricezione della proposta d’ordine. La ricezione della predetta e-mail non costituisce accettazione della proposta d’ordine.
Il contratto è concluso quando la proposta d’ordine viene accettata dal Venditore. Il Venditore invierà una seconda e-mail per confermare l’accettazione della proposta d’ordine e l’avvenuta spedizione dei prodotti. Questa e-mail conterrà anche una copia delle Condizioni Generali di Vendita.
La lingua a disposizione per concludere il contratto con il Venditore è l'italiano.
Il Venditore potrà non accettare proposte di ordini d'acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incomplete o non corrette ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti.
In questi casi, il Venditore informerà l’utente, attraverso un messaggio di posta, che il contratto non è concluso e la proposta d’ordine non è stata accettata specificandone i motivi. Qualora i prodotti, presentati su 1920s.it, non siano più disponibili o in vendita al momento del ricevimento o evasione della proposta d’ordine di acquisto, sarà cura del Venditore comunicare, tempestivamente ed in ogni caso entro trenta (30) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui è stata trasmessa la proposta d’ordine al Venditore, l'eventuale indisponibilità dei prodotti. Se il prezzo è stato già pagato, il Venditore provvederà a rimborsare, senza indebito ritardo, quanto già anticipato ed il contratto di vendita si intenderà risolto. 
Il Venditore si riserva altresì di non accettare proposte di ordini di acquisto provenienti da soggetti diversi dal "consumatore" o comunque proposte di ordini di acquisto che non siano conformi alla propria politica commerciale, come, ad esempio, proposte di ordini per i quali vi sia una segnalazione, o il sospetto, di attività fraudolente o illegali. In tali casi, il Venditore comunicherà all’utente la mancata accettazione della proposta di ordine.
Tutte le proposte d’ordine trasmesse al Venditore e i resi effettuati dagli utenti devono inoltre corrispondere alle normali necessità di consumo. Il Venditore, dunque, monitora il numero di proposte d'ordine trasmesse e di resi effettuati.
Con la trasmissione telematica della proposta d'ordine, l’utente accetta incondizionatamente e si impegna ad osservare, nei rapporti con il Venditore, queste Condizioni Generali di Vendita. Laddove non si condividano alcuni dei termini riportati nelle Condizioni Generali di Vendita, invitiamo l’utente a non inoltrare la proposta d'ordine per l'acquisto dei prodotti su 1920s.it.
Con la trasmissione della proposta d'ordine si conferma di conoscere ed accettare anche, le ulteriori informazioni contenute in 1920s.it, anche richiamate tramite link, compresa Privacy policy.

 

Art. 4 – Utenti registrati
L’utente dovrà seguire la procedura di registrazione e si obbliga a seguire l’indicazione presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera.
Una volta effettuata la registrazione, l’utente riceverà una mail di conferma nella mail da lui fornita. La conferma dovrà essere comunicata al massimo entro 24 ore, trascorso il quale, in difetto di conferma, “1920” sarà liberata da ogni impegno nei confronti dell’utente.
La conferma esonererà in ogni caso “1920” da ogni responsabilità circa i dati forniti dall’utente. L’utente si obbliga a informare tempestivamente “1920” di qualsiasi variazione dei propri dati comunicati.
Qualora l’utente comunichi dati non esatti o incompleti ovvero anche in caso in cui vi sia contestazione circa i pagamenti effettuati, “1920” avrà facoltà di non attivare ovvero di sospendere il servizio fino a sanatorie delle relative mancanze.
In occasione della prima richiesta di attivazione di un profilo da parte di un utente, “1920” attribuirà allo stesso il nome utente e password. Quest’ultimo riconosce che tali identificativi costituiscono il sistema di validazione degli accessi dell’utente ed il solo sistema idoneo ad identificare l’utente che gli atti compiuti mediante tale accesso saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei sui confronti.
L’utente si obbliga a mantenere la segretezza dei sui dati di accesso e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli anche temporaneamente a terzi.
 

Art. 5 – Policy commerciale
Il Venditore svolge la propria attività di commercio elettronico esclusivamente nei confronti dei propri utenti finali che abbiamo raggiunto la maggiore età e che siano "consumatori". 
Quando parliamo di "consumatore" ci riferiamo a qualsiasi persona fisica o giuridica che agisce su 1920s.it, con finalità non riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale, eventualmente svolta. Se l’utente non fosse un "consumatore", allora dovrebbe astenerti dal concludere transazioni commerciali su 1920s.it.
In considerazione della propria politica commerciale, il Venditore si riserva il diritto di non accettare proposte di ordini di acquisto provenienti da soggetti diversi dal "consumatore" o comunque proposte di ordini di acquisto che non siano conformi alla propria politica commerciale, come, ad esempio, proposte di ordini per i quali vi sia una segnalazione, o il sospetto, di attività fraudolente o illegali. In tali casi, il Venditore comunicherà all’utente la mancata accettazione della proposta d’ordine.
Tutte le proposte d’ordine trasmesse al Venditore e i resi effettuati dagli utenti devono inoltre corrispondere alle normali necessità di consumo. Il Venditore, dunque, monitora il numero di proposte d'ordine trasmesse e di resi effettuati.
Queste Condizioni Generali di Vendita regolano esclusivamente l’invio delle proposte d’ordine d’acquisto di prodotti disponibili su 1920s.it da parte dell’utente e l’accettazione delle medesime da parte del Venditore.  
 

Art. 6 - Garanzie ed indicazione dei prezzi dei prodotti
Il Venditore vende esclusivamente prodotti sottoposti ai più rigorosi controlli di qualità. In particolare, il Venditore commercializza:
Abbigliamento donna, abbigliamento notte e accessori.
Il Venditore non vende prodotti irregolari o di qualità inferiore ai corrispondenti standard offerti sul mercato.
Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono presentate su 1920s.it all'interno di ciascuna scheda prodotto. Le immagini ed i colori dei prodotti presentati su 1920s.it potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato.
I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti. Nell’eventualità in cui dovesse riscontrarsi un errore riconoscibile nell’indicazione - da parte di “1920” - del prezzo di un prodotto ovvero nel calcolo dell’importo richiesto in pagamento, “1920” non accetterà la proposta d’ordine e contatterà l’utente al fine di offrire l’opportunità di trasmettere la proposta d’ordine di acquisto del/i prodotto/i al prezzo corretto.
Tutti i prodotti venduti da “1920” sono coperti dalla garanzia legale di ventiquattro (24) mesi per i difetti di conformità, conformemente alla legge applicabile. Il difetto di conformità del prodotto deve essere comunicato al Venditore entro due (2) mesi dalla sua scoperta. Il difetto di conformità può essere comunicato al Venditore contattando il Servizio Clienti. In caso di difetto di conformità l’utente ha diritto di richiedere la riparazione o la sostituzione del prodotto. Nel caso in cui i suddetti rimedi non fossero possibili o fossero eccessivamente onerosi, l’utente avrà diritto ad una riduzione del prezzo pagato o alla risoluzione del contratto di vendita, ai sensi dell’art. 130 del Codice del Consumo.

 

Art. 7 - Pagamenti
Per il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna l’utente potrà seguire una delle modalità indicate nel modulo di proposta d'ordine. Il pagamento può essere effettuato tramite Carte di credito Visa, Mastercard, American Express, Paypal. In nessun caso saranno addebitati costi superiori a quelli effettivamente sostenuti dal Venditore, in relazione allo strumento di pagamento prescelto.
In caso di pagamento mediante carta di credito, le informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito/debito o la data della sua scadenza) saranno inoltrate, tramite protocollo crittografato, a  UNICREDIT o ad altre banche, che forniscono i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso. Tali informazioni, inoltre, non saranno mai utilizzate dal Venditore se non per completare le procedure relative all’ acquisto e per emettere i relativi rimborsi in caso di eventuali restituzioni dei prodotti, a seguito di esercizio del diritto di recesso, ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi su 1920s.it . Il prezzo per l'acquisto dei prodotti e le spese di spedizione, come indicato nella proposta d'ordine, saranno addebitati sul tuo conto corrente al momento della spedizione dei prodotti acquistati.

 

Art. 8 - Spedizione e consegna dei prodotti
Per conoscere le specifiche modalità di spedizione e consegna dei prodotti, occorre accedere all’account 1920 o chiedere al shop@1920s.it. Preghiamo l’utente di prestare attenzione a quanto riportato in questa sezione perché le indicazioni ivi contenute formano parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali di Vendita e, pertanto, si ritengono  integralmente conosciute ed accettate dall’utente al momento della trasmissione della proposta d'ordine.
I rischi relativi ai prodotti passeranno a carico dell’acquirente a partire dal momento della consegna. La proprietà dei prodotti si considera acquisita appena ricevuto il pagamento completo di tutti gli importi dovuti in relazione agli stessi, incluse le spese di spedizione, ovvero al momento della consegna, se questa avvenisse in un secondo momento.
Le spese di spedizione variano a seconda della destinazione e del valore totale dell’ordine. La tariffa verrà calcolata automaticamente al momento del pagamento. Miriamo a spedire tutti gli ordini entro 24 ore (dal lunedì al venerdì salvo diversa indicazione, come durante le vacanze o periodi di punta come durante i saldi). Il tempo di consegna stimato varia tra 3 e 5 giorni lavorativi e deve essere utilizzato solo come riferimento e viene calcolato quando l'ordine è stato spedito. 

 

Art. 9 - Assistenza clienti
Si potrà richiedere qualsiasi informazione contattando il nostro servizio clienti al seguente indirizzo shop@1920s.it  

 

Art. 10 - Diritto di recesso
Ai sensi dell'articolo 64 del D.lgs. n. 206/2005, il consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di spiegazioni nonché senza alcuna penalità, secondo i termini e le modalità previsti ai successivi articoli, eccetto per le categorie di prodotti relativi all’abbigliamento notte (lingerie) e agli accessori (bijoux).
Per esercitare il diritto di recesso di cui al punto 1, il Cliente dovrà inviare a 1920 una comunicazione di recesso entro 14 giorni lavorativi dal ricevimento dei prodotti in relazione ai quali si rivendica tale diritto. Il cliente dovrà inviare una e-mail all’indirizzo shop@1920s.it comunicando la volontà di effettuare il reso. La comunicazione dovrà contenere il numero dell’ordine, quali e quanti prodotti vuole rendere nell’eventualità l’ordine si componga di più articoli, inoltre il cliente dovrà specificare la motivazione. Il Customer Care si occuperà di processare la richiesta di reso e invierà le informazioni necessarie e l’indirizzo dove inviare la merce.
Il prodotto da restituire dovrà pervenire a 1920 entro 10 giorni dal ricevimento della suddetta autorizzazione alla restituzione della merce. A tal fine si farà riferimento alla data di consegna all'ufficio postale o al corriere.
Il Prodotto acquistato dovrà essere restituito inutilizzato con il marchio e le etichette 1920 e nella sua confezione originale (compresi imballo e scatole originali oltre ad ogni altro accessorio come, a titolo esemplificativo, grucce e buste protettive). In ogni caso nessun cartellino o nastro adesivo dovrà essere apposto direttamente sull'imballo originale del Prodotto.
Le spese di consegna derivanti dalla restituzione dei prodotti saranno a carico del cliente; i costi di consegna al cliente, nonché qualsiasi altra spesa aggiuntiva e / o tassa indicata al momento dell'ordine non saranno rimborsati.
Il Cliente sarà l'unico responsabile della consegna fino al momento in cui la merce arriverà a 1920 e verrà emessa una ricevuta attestante l'arrivo dei prodotti al magazzino di 1920 (se previsto dal corriere scelto dal cliente).
Qualora l'ordine abbia ad oggetto più di un prodotto, sarà possibile esercitare il diritto di recesso in relazione ad uno o più di tali prodotti ordinati, specificando nella comunicazione di recesso la descrizione dei prodotti da restituire.
1920 non sarà in nessun caso responsabile per danneggiamenti o furto / smarrimento dei prodotti durante la spedizione da parte del cliente.

 

Art. 11 - Tempi e modalità di rimborso
Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata, il rimborso dovuto, integrale o parziale, è attivato dal Venditore, nel minor tempo possibile e comunque entro (14) giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso previa verifica della corretta esecuzione del diritto di recesso e verifica dei prodotti restituiti.
Il Venditore esegue il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento adoperato per l’acquisto dei prodotti restituiti, salvo che abbia espressamente convenuto con il Venditore l’utilizzo di un diverso mezzo di pagamento ed a condizione che non debba sostenere alcun costo ulteriore quale conseguenza del rimborso. Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nella proposta d'ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme, in caso di esercizio del diritto di recesso, sarà eseguito dal Venditore, in ogni caso, nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.
La data di valuta del riaccredito è la stessa dell'addebito; di conseguenza non si avrà alcuna perdita in termini di interessi bancari.

 

Art. 12 - Privacy
Si potranno ottenere informazioni sul trattamento dei dati personali accedendo alla  privacy policy.
Per ogni altra informazione sulla nostra privacy policy puoi contattare il nostro shop@1920s.it  

 

Art. 13 - Legge applicabile e soluzione delle controversie
Ferma restando l’applicazione delle norme inderogabili di derivazione Europea a tutela del consumatore, le Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal Codice del Consumo e dal Decreto legislativo 9 aprile 2003, n. 70 (“Attuazione della Direttiva 2000/31/CE relativa a taluni aspetti giuridici dei servizi della società dell’informazione nel mercato interno, con particolare riferimento al commercio elettronico”).
Nel caso di controversie tra il Venditore e ciascun utente finale, nascenti dalle Condizioni Generali di Vendita, il Venditore garantisce, sin d'ora, la piena adesione ed accettazione del servizio di conciliazione RisolviOnline. 
RisolviOnline è un servizio indipendente ed istituzionale, fornito dalla Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano, che consente di raggiungere un accordo soddisfacente, con l'aiuto di un conciliatore neutrale e competente, su Internet. Per maggiori informazioni sul regolamento di RisolviOnline o per inviare una richiesta di conciliazione accedi a RisolviOnline.com. 
Si informa inoltre che la Commissione Europea fornisce una piattaforma per la risoluzione alternativa extra-giudiziale delle controversie, accessibile sul sito http://ec.europa.eu/odr.
Per tutte le controversie relative agli acquisti e/o alle presenti Condizioni Generali di Vendita sarà competente il Tribunale del luogo di domicilio o di residenza del consumatore in base alla legge applicabile oppure, a scelta del consumatore medesimo, il Tribunale di Milano.

 

Art. 14 - Modifica e aggiornamento 
Le Condizioni Generali di Vendita sono modificate di volta in volta dal Venditore anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi. Le nuove Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione su 1920s.it.